Il Pane Nuvola di NuvolaZero e tanti altri alimenti chetogenici

di | Settembre 17, 2020

NuvolaZero

Il Pane Nuvola di NuvolaZero Srl è un alimento caratterizzato da un contenuto nullo di carboidrati e pertanto viene definito chetogenico. Al pari degli altri alimenti targati NuvolaZero, nella preparazione del Pane Nuvola non vengono utilizzate farine o altri derivati dai cereali. In tal modo il prodotto finale non presenta carboidrati e risulta essere un cibo leggero, facile da digerire e molto gustoso. Il Pane Nuvola viene preparato a partire da un impasto a base di uova, fibre e proteine vegetali che viene cotto in forno fino ad ottenere la consistenza desiderata. NuvolaZero è proprietaria del marchio Cloud Bread, la traduzione inglese di Pane Nuvola, la loro ricetta è segreta e brevettata, tutte le ricette che troverete su internet non sono altro che imitazioni o varianti della ricetta originale.

La ricetta originale del Pane Nuvola, messa a punto da NuvolaZero Srl, non prevede l’utilizzo di latte e derivati, né tantomeno quello di glutine di frumento. Il Pane Nuvola, quindi, non solo è privo di carboidrati ma può essere consumato anche da celiaci e da quanti soffrono di intolleranza al lattosio. Il nome deriva dalla sua consistenza molto spugnosa che lo distingue dal pane classico. Dal punto di vista dei possibili utilizzi non ci sono differenze: anche il Pane Nuvola può essere utilizzato per preparare gli antipasti, per accompagnare i primi ed i secondi piatti o per essere farcito con ingredienti sia dolci che salati.

Sul sito di NuvolaZero potrete acquistare il Pane Nuvola in confezioni singole o da 12 pezzi, sono inoltre disponibili due varianti aromatizzate differentemente: la prima prevede l’aggiusta di pomodorini in modo da ottenere un gusto simile a quello della pizza, la seconda prevede l’aggiunta del sesamo e della curcuma che è un antiossidante dai diversi effetti benefici sulle cellule del nostro corpo.

Sul sito di NuvolaZero potrete acquistare anche altri alimenti chetogenici come gli Snack Zero e i Dolci Zero. Anche in questo caso esistono confezioni di diverse dimensioni e, anche in questo caso, esistono due diverse varianti. Per quanto riguarda gli Snack Zero sono acquistabili due versioni alternative arricchite dall’aroma del sesamo o delle olive nere, mentre per quanto riguarda i Dolci Zero le varianti sono caratterizzate dall’aggiunta di cacao o vaniglia.

Tutti questi alimenti possono essere consumati da tutti. Diversi studi e test hanno dimostrato non solo che non sono per nulla pericolosi, ma anche che hanno diversi effetti positivi sul nostro corpo. Se la vostra idea è quella di iniziare una dieta chetogenica, cioè una dieta a ridotto apporto di carboidrati, gli alimenti NuvolaZero sono perfetti per voi. Tuttavia, prima di iniziare a seguire un regime alimentare di questo tipo è altamente consigliato il parere di un nutrizionista o di un dietologo. Le diete chetogeniche, associate all’attività fisica, permettono un rigido controllo del proprio peso corporeo e, se portate avanti nel modo e nei tempi giusti, possono garantire una perdita di peso più o meno veloce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.