Corso DPO, che cos’è e a cosa serve

di | Maggio 3, 2021

Con il Regolamento (UE) 2016/679, noto con la sigla GDPR, è stata introdotta una nuova figura professionale, quella del Data Protection Officer. Si tratta di una professionalità che deve essere presente in tutte le aziende pubbliche e private per la tutela dei dati personali, conosciuta anche con il nome di Responsabile per la protezione dei dati, una figura operativa a partire già dal 25 maggio 2018.

Per diventare Data Protection Officer è necessario seguire un corso DPO che può essere fruito anche on-line con modalità a distanza. Quest’ultima è una soluzione comoda e pratica che permette anche a chi è già impegnato nella propria attività lavorativa di seguire il corso di formazione secondo i propri tempi.

Chi è e cosa fa un DPO

Il Responsabile per la protezione dei dati è una persona fisica che svolge sia il ruolo di vigilanza dei processi interni alla struttura, ma anche di consulenza nell’ambito del trattamento dei dati personali. Inoltre, è il DPO che si occupa di mediare e comunicare per conto dei vertici aziendali con l’Autorità Garante nazionale.

Chi ricopre il ruolo di DPO può essere sia un dipendente interno all’azienda, ma anche un collaboratore esterno che può essere assunto con un contratto di servizi. Per acquisire le competenze necessarie è necessario frequentare un corso DPO al termine del quale, previo superamento di un test a risposta multipla, si riceve un attestato valido su tutto il territorio nazionale.

La normativa relativa alla Privacy ha stabilito le competenze richieste dal Responsabile per la protezione dei dati, Tra queste ci sono la conoscenza delle normative relative alla privacy, la conoscenza di alcuni requisiti tecnici per quanto riguarda la sicurezza dei dati, ma anche privacy by design e privacy by default.

Inoltre, il DPO dovrà eseguire ispezioni, analisi di documenti e file e lavorare in collaborazione con le rappresentanze dei lavoratori. Si tratta, quindi, di un ruolo complesso che richiede una conoscenza multidisciplinare e che gode di autonomia ed indipendenza.

Il corso DPO di Progetto81

Il corso DPO offerto da Progetto81 è sviluppato su 80 ore ed è fruibile on-line grazie ad una innovativa piattaforma di e-learning che permette l’accesso 24 ore su 24 e ogni giorno della settimana. L’iscrizione può essere fatta direttamente on-line e, dopo aver effettuato il pagamento, con bonifico, carta di credito o Paypal, è possibile accedere immediatamente ai contenuti del corso.

I contenuti didattici sono strutturati in 6 diversi moduli, ognuno dedicato ad un argomento specifico e sono inerenti alle competenze che devono acquisire i professionisti che aspirano a diventare Titolare del Trattamento, del Responsabile del Trattamento e del Responsabile della protezione dati.

Le prime due figure, in realtà, erano già presenti anche prima dell’ultima normativa europea nota come GDPR. Il Responsabile per la protezione dei dati è invece una nuova figura che viene introdotta proprio per la sua specializzazione nel settore della privacy e si affianca ai due profili precedenti.

Chi è Progetto81

Progetto81 è un’azienda leader nel settore della formazione sulla sicurezza del lavoro certificata UNI EN ISO 9001-2015 da KIWA CERMET ITALIA S.p.A.

L’offerta didattica si articola in corsi di formazione residenziali, online o in modalità blendend tenuti da docenti di comprovata esperienza che seguono aggiornamenti periodici per essere sempre informati sulle ultime novità delle normative del settore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.